Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

0
Carrello

Nessun prodotto nel carrello.

0
WhatsApp Image 2019-10-30 at 23.18.10
WhatsApp Image 2019-10-30 at 23.18.10

It’s Up To You

Sara Aranout

Dimensioni: 100 x 100 cm

Tecnica: collage e tecnica mista

CONDIVIDI:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

SARA ARNAOUT

Nasce a Torino il 5 marzo 1971.
Vive parte della sua infanzia in Giordania, paese d’origine del padre, e parte in Italia. A tredici anni si trasferisce negli Stati Uniti, dove consegue il diploma di scuola media alla Red Bank Middle School e si distingue sin da subito in ambito artistico vincendo svariati Art Awards.

Si iscrive poi alla Red Bank Regional High School, nel New Jersey, dove predilige frequentare le art classes, partecipando attivamente alla vita artistica statunitense. Nel 1996 consegue, presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, il Diploma accademico in Scenografia,
con il massimo dei voti.

Durante questo periodo di studio e apprendistato, si avvicina alla storia dell’arte contemporanea, che eserciterà un’influenza duratura sulle sue opere. L’Accademia di Brera le fornisce gli strumenti tecnici e un orizzonte culturale per affinare la sua arte: traendo spunto dai grandi maestri dell’Arte Povera, dall’Action Painting e della Pop Art, crea scenografie e costumi utilizzando immagini impresse su carta, ritagli di giornali, materiali e tessuti.

Prende attivamente parte alla vita artistica di Brera, collaborando alla realizzazione di scenografie e cortometraggi, e nel 1995 partecipa alla mostra collettiva, curata dal Prof. Del Guercio, titolare della cattedra di storia dell’arte presso l’Accademia di Brera, al Museo Attivo delle Forme Inconsapevoli di Genova – Quarto dal titolo: “IDENTITA’ – Materiali dell’Arte Contemporanea”.

2013 – partecipa all’evento dedicato ai collezionisti internazionali della società internazionale Re d’Italia Art
a Monaco di Baviera, in Germania, con la mostra personale dal titolo: “Dal decollage di Mimmo Rotella
alla pop art di Sara Arnaout”.

2015 – in occasione dell’apertura della Galleria d’arte Milanese della Re d’Italia Art, partecipa ad una nuova
mostra a lei dedicata e tenuta a battesimo dall’illustre critico d’arte Vittorio Sgarbi. Espone a Villa Bagatti Valsecchi per “Expo Arte Italiana”, un progetto della regione Lombardia, dal titolo “200 maestri dell’arte italiana, 100 artisti esordienti”. L’evento è curato dal critico d’arte Vittorio Sgarbi, ambasciatore Expo alle Belle Arti. Il catalogo è edito da Mondadori. Le sue opere hanno contribuito ad abbellire il prestigioso palco del “ Premio Charlot” durante il “Gran Galà della premiazione”. Partecipa all’esposizione d’arte contemporanea curata da Vittorio Sgarbi con il sostegno e il patrocinio del consolato generale d’Italia a Miami: “Milano meets Miami – International Art Exhibition” che si svolge in concomitanza con Art Basel, a Miami in Florida, USA. Il catalogo di questa esposizione è edito da Mondadori

2016, in concomitanza con il festival di Sanremo, espone nella prestigiosa sala museale di Casa Sanremo. In occasione della settimana della moda parigina espone a Parigi alla Galerie Thuillier in una mostra collettiva organizzata da Mecenavie e curata da Catherine Thormo.
Partecipa all’Art Contest “Veritas Feminae” nel Museo della Bussola e del Ducato Marinaro di Amalfi. L’evento collaterale, che si svolge nella stessa location e in concomitanza alla mostra di Andy Warhol, è curato da Gina Affinito.
Partecipa alla mostra collettiva organizzata da Duda Radjen alla Arc Gallery di Milano dal titolo “Poetiche Contemporanee”.
Partecipa nuovamente alla mostra itinerante “Veritas Feminae” che in questa occasione si svolge sul lago di Como e più precisamente a Cernobbio a Villa Bernasconi.

2017 partecipa per la Naif International Gallery di Massimo Maltese a Scope Art Fair Miami Beach, la diciassettesima edizione di una delle più importanti fiere di arte contemporanea emergente che si svolge a Miami in Florida.
Partecipa all’edizione Milanese della mostra collettiva “Small is Better” curata da Gina Affinito.

2018 partecipa alla mostra collettiva curata dall’associazione Milano Vapore alla fabbrica del vapore “arte in natura”.
Partecipa alla mostra collettiva itinerante “Omaggio a Frida” curata e ideata da Amedeo Fusco.

Febbraio 2019 – AFFORDABLE ART FAIR presso lo stand della Galleria Colonna L’artista è presente sul “Catalogo dell’arte moderna” di Mondadori e periodicamente sulla rivista “Arte” Mondadori.

Attualmente Sara Arnaout vive in Italia e lavora nel suo studio di Milano.

Ogni opera viene accuratamente imballata e spedita tramite corriere espresso assicurato, in caso di spedizioni internazionali eventuali tasse doganali non saranno incluse.

Il codice per il tracking del pacco verrà inviato all’email utilizzata al momento dell’acquisto.

In caso di ripensamenti, sarà possibile restituire la merce entro 14 giorni tramite corriere espresso assicurato (a carico del cliente), provvederemo a rimborsarvi dell’intero importo o di scambiare l’opera non appena verranno verificate le condizioni della stessa.

COSTI DI SPEDIZIONE: Le spedizioni verso l’Europa sono gratuite, per spedizioni extra UE e internazionali, l’importo verrà calcolato in accordo con il cliente, in base alle dimensioni, al peso dell’opera e al paese di destinazione.

Ogni transazione viene processata attraverso server sicuri e non viene registrata alcuna informazione di pagamento su danielecomelli.com. Puoi scegliere di pagare con i migliori metodi accreditati tra cui Master Card, Visa, American Express, Apple Pay.

Se la vostra carta non dovesse essere supportata si prega di contattarci compilando il modulo nell’area Contatti.

E’ inoltre possibile il pagamento alla consegna o tramite bonifico bancario (In quest’ultimo caso la merce verrà spedita al ricevimento del bonifico).

L’arte a domicilio (preferibilmente Italia centro-settentrionale) è uno dei servizi esclusivi che offro a chi manifesti un serio e appassionato interesse per investimenti mirati in opere di pittura e scultura.

Un catalogo on line; affinità che si intuiscono dopo qualche contatto; la capacità di interpretare gusti estetici e obiettivi economici del potenziale cliente; discrezione. Con questi valori e con queste regole fissate per bene nella mente, nascono rapporti che vanno oltre l’acquisto di un’opera d’arte.

Allo stesso modo, portare l’arte a domicilio va oltre la consulenza sugli autori, i loro stili, la temperie culturale in cui operano o sono cresciuti, ma diventa un’azione a tutto campo. Amo aiutare i miei clienti a contestualizzare l’opera che acquistano nel miglior modo possibile e anche questa è una parte rilevante della mia attività.

Posso occuparmi, pertanto, studiare la disposizione delle opere d’arte già dalla fase di progettazione o di ristrutturazione dell’immobile; consigliare la sistemazione di quadri e statue e la perfetta illuminazione degli ambienti che le ospitano. Un’attività a tutto tondo per dare all’arte e alla casa il rilievo che meritano.

Tutte le nostre opere sono corredate di certificati di autenticità firmati dall’artista. Acquistando su Danielecomelli.com hai la  la certezza di acquistare SOLO opere originali.

    CERCHI UN'OPERA SIMILE?

    Compila i campi qui di seguito e sarai ricontattato al più presto