SNEK POPSICLE ART

SNEK POPSICLE ART

Artista misterioso e riservato, pochi sono quelli che possono dire di averlo mai incontrato, Snek Popsicle Art crea opere e sculture di ispirazione Pop e Street style che ammiccano, sorridono, e forse un po’ si prendono gioco, delle icone e dei must have della nostra società.

Esordisce come graffitaro, girando di notte armato di bomboletta spray e stencil, colorando i muri delle periferie delle città del nord Europa con affreschi metropolitani intrisi di messaggi sociali.

Libertà, uguaglianza, giustizia sociale. La sua sete di novità lo porta ad esplorare il mondo dei manifesti pubblicitari e dei poster, sottratti dalle strade delle città e rielaborati in studio con vernici e resine.

Evolve quindi verso la scultura, dando vita a repliche di gelati, colorati e scintillanti, decorati con i loghi dei brand più alla moda.

Nel 2016 inizia a collaborare con le Gallerie. Prima in Olanda, poi in Belgio, in Francia e ora in Italia.

I collezionisti rispondono molto bene e le opere vanno sold out non appena sono esposte.

Snek crea pochissimi pezzi, per la maggior parte in edizione unica. Una scelta etica, morale, dove l’arte è il bisogno di esprimere, comunicare e lasciare qualcosa alla società.

Difficile che, la stessa opera, venga replicata in serie. Inutile dire che il culto dell’unicità, in termini d’investimento artistico, è una garanzia.